Un giovane padre ha condiviso la foto del suo neonato, e questa foto le ha salvato la vita. Ecco come è andata.

Un giovane padre ha condiviso la foto del suo neonato, e questa foto le ha salvato la vita. Ecco come è andata.

Spesso, i genitori, pieni di gioia nell’accogliere un neonato nella propria vita, si sentono motivati a catturare e condividere molte foto del neonato sui social media.

Un giorno, giocando con sua figlia, il padre scattò una foto della sua espressione divertente, che trovò davvero adorabile.

Desiderando che anche amici e parenti vedessero quella dolcezza, decise di condividerla online. Tra i commenti divertenti, notò uno che gli fece sorgere dei dubbi:

“Lei sembra avere leggermente gli occhi gialli?

Sembra così, ma a causa della tonalità gialla della foto è difficile dirlo! Potrebbe essere solo una coincidenza, ma potrebbe anche essere un segno di ittero neonatale. Se notate che la sua pelle e i suoi occhi stanno ingiallendo, consultate uno specialista.

Sono un pediatra”, recitava il commento.

Il padre reagì a quel commento con profonda preoccupazione e decise di agire prontamente portando subito sua figlia in clinica.

In seguito, la diagnosi del medico si rivelò corretta: il neonato aveva sviluppato un caso di ittero.

L’azione tempestiva e decisa del padre fece la differenza, garantendo alla bambina un futuro sano e sereno, libero da tali rischi.

Vota l’articolo
Ti piace questo post? Per favore condividi con i tuoi amici: